martedì 16 agosto 2011

PICCOLI PANINI AL FORMAGGIO E SPEZIE


Ben ritrovati!! passato bene il ferragosto?? Spero davvero di si. Io in questi giorni mi sono rilassata un po' senza fare grandi cose anche perché probabilmente la prossima settimana  in casa imbiancheremo diverse stanze e il caos che regnerà in casa mi darà un bel po' da fare.
In questi giorni mi sono dedicata alla preparazione di salse e pelati fatti in casa e alla raccolta di spezie che crescono nel mio giardino, come rosmarino, salvia, erba cipollina, timo e menta. Ora mi sto dedicando alla preparazione di vasetti da conservare con questi aromi, ma trattandosi di quantità piuttosto abbondanti, questi vasetti diventeranno anche dei profumati e utili regali da fare a Natale.
Però qualche cosa ho voluto preparare con queste erbe ancora fresche e molto profumate, prima di farle essiccare.
Questi piccoli paninetti sono perfetti per aprire una cena ,ottimi da servire con gli antipasti in un buffet, per accompagnare i salumi e formaggi  o semplicemente gustarli così come sono. Sono semplici da fare e sono molto buoni e saporiti.

INGREDIENTI PER 8 PANINI

300gr circa di farina bianca
200 ml circa di acqua tiepida
1 cucchiaino di sale fino
1 cucchiaio di olio evo
1 cucchiaino di lievito secco

per la farcitura:

mozzarella grattugiata ben asciutta ( io usa quella che vendono al Lidl in busta)
qualche rametto di timo fresco
4 fili di erba cipollina
peperoncino secco frantumato  (Tec-Al)


In una ciotola mescolate la farina ,il lievito e il sale, fate un buco al centro e versatevi l'acqua tiepida e l'olio. Impastate fino ad ottenere un impasto malleabile ed elastico ( se dovesse servire aggiustate eventualmente di farina o acqua mentre impastate). Formate una palla con il composto e lasciatelo riposare per un'ora in un ambiente caldo, coperto da pellicola trasparente; deve raddoppiare di volume.
Riscaldate il forno a 200° C , mettete della carta-forno su una teglia e dividete l'impasto in 8 parti formando delle piccole palle rotonde. Sistematele sulla teglia non troppo vicine una dall'altra.
Ungete i panini con dell'olio evo, adagiate sopra ognuno di essi un po' di mozzarella e a quattro paninetti aggiungete il peperoncino secco (io ho usato quello della Tec-Al) e sugli altri l'erba cipollina tagliuzzata e le foglioline di timo.
Infornate per circa 20 min e una volta cotti servite subito.


Con questa ricetta partecipo alla raccolta "speziale" di Antonella e Libera....partecipate numerosi anche voi :), mi raccomando!!!


Bene, per oggi è tutto...ci risentiamo presto. Buona giornata a tutti!!

6 commenti:

Il Gufo e La Mucca ha detto...

sembrano molto appetitosi, e sono certa che sono buonissimi!!
Baci
Clelia

giulia ha detto...

Che bello, fra un po' anche mia nonna iniziera' la produzione di salsa e pelati e io andro' ad aiutarla. Fantastici questi paninetti. Davvero sfiziosi!!

Babette: ha detto...

penso che tu abbia fatto la mia ricetta preferita ...buonissimi

Manuela e Silvia ha detto...

belli e sfiziosi!! con la farcia sopra e colorati così..sono un'idea diversa e semplice!! li proviamo!!!!
bacioni

Federica ha detto...

che belli..uno tira l'altro di sicuro!baci!!

accantoalcamino ha detto...

Ciao Annalisa, grazie del contributo, gli chef "Speziali" saranno giá a raccogliere erbe profumate. Magari un cestino puoi mandarmelo quassú che li farcisco io :-D,questo paese é famoso per i salami (infatti la strada dell´albergo si chiama "strada dei salami")durante le passeggiate in montagna puoi bussare alla porta delle case e ti offrono (che poi lasci sempre qualcosa, mi sembra giusto)il loro salame fatto in casa....poi riparti e "smaltisci". Un abbraccio e quando torno ci scambieremo le "consegne".