sabato 17 dicembre 2011

PAN DOLCE ALLO ZAFFERANO


Questa ricetta arriva direttamente dall'ultimo numero di "SALE & PEPE" e appena ho visto le foto di questo dolce non ho potuto resistere nel prepararlo. Sarà stato quel bel giallo intenso della pasta, la semplicità della preparazione, il tipo di pasta base che mi piace da matti ad invogliarmi a farlo, non so, ma sta di fatto che non c'ho  pensato su molto che ero già in cucina  a sistemare la bilancia e preparare tutti gli ingredienti per farlo.
Sulla rivista viene proposto come dolce dopo una cena di festa ma, a meno che non sia piuttosto leggera, io lo trovo ben più indicato per la prima colazione o per l'ora del tè.

PER 8 PERSONE:

2,5 dl di latte
130 gr di burro
100 gr di zucchero
1 bustina e 1/2 di zafferano
600 gr di farina
7 gr di lievito di birra secco
70 gr di uvetta e ciliegie candite
1 uovo + un tuorlo
2 cucchiai di zucchero in granella
sale


Scaldate il latte in una casseruola grande, al primo bollore spegnete il fuoco, aggiungete 110 gr di burro, lo zucchero, mezzo cucchiaino di sale e lo zafferano. Mescolate e lasciate intiepidire il composto, poi unite il lievito e fatelo riposare per 10 min. Sbattete l'uovo, aggiungetelo alla miscela e poi incorporate la farina poco per volta.
lavorate l'impasto finché si stacca dalle pareti del recipiente, copritelo con un telo e trasferitelo in un luogo caldo per un'ora o finché raddoppia di volume. lavorate nuovamente la pasta , a mano, finché risulta lucida .
Stendete la pasta sulla spianatoia  infarinata in un rettangolo di 25x35 cm, spennellatela con il burro rimasto fuso  e cospargetela con l' uvetta e le ciliegie candite .Arrotolate la pasta dal lato lungo del rettangolo. Tagliate il cilindro a fette regolari e spostatele verso destra e sinistra alternativamente.
Coprite il pane con un telo e lasciate lievitare ancora per un'ora .
Diluite il tuorlo con un cucchiaio d'acqua , spennellate tutto il pane, cospargete con lo zucchero in granella  e infornate a 180° per 30 min. o fino a che sarà cotto.
Vi auguro un sereno weekend.

20 commenti:

giulia ha detto...

Gnammmm, non solo come dopo cena o colazione, ma come merenda, dopo prando....

E soprattutto bellissimi il piattino e la lattiera!

Il Gufo e La Mucca ha detto...

hanno un ottimo aspetto!!!!!!
baci
Clelia

marsettina ha detto...

merenda,pranzo o colazione io l'assaggerei volentieri!

Luca and Sabrina ha detto...

Oh my God che meraviglia, ci deve essere sfuggita questa ricetta su Sale e Pepe, facciamo prima a salvare la tua! La troviamo imperdibile, da portare anche sulla nostra tavola!
Baci da tutti e tre

saretta m. ha detto...

Concordo pienamente con te e una di queste girelle adesso con la mia tisana sarebbe il massimo! Molto intrigante l'aggiunta dello zafferano! Un bacio e buon we!

La cucina di Esme ha detto...

Ciao ti ho scoperto per caso girovagando, ma ho trovato un sacco di ricette carine e così per non perderti di vista mi sono iscritta tra i tuoi followers!Se ti va di ricambiare passa da me per un caffè!
Buona domenica

Betelgeuse ha detto...

Veramente molto invitante, da provare quanto prima!

Annalisa ha detto...

@La cucina di Esme: ciao Alice...ci siamo già conosciute, ho partecipato al tuo contest "cioccolata dipendente" . Grazie comunque per esserti unita ai miei followers.
Ciao e apresto

Ancutza ha detto...

Ciao Annalisa, anche a me sembrano perfetti per far colazione o per tea time. Grazie per aver partecipato al mio giveaway, sei davvero coraggiosa per voler biscottare con Dracula:). bacioene buona domenica!

Claudia ha detto...

Che buone queste girelle! Devono essere dleiziose per colazione, ma non solo! Hanno un aspetto così invitante che se le avessi qui davanti le mangerei anche adesso, anche se è quasi ora di pranzo! ;-)

Marcella ha detto...

Ma che belle girelle! Sono veramente fotogeniche!!!! Sul gusto....mandamene unaaaaaaa!!!

Günther ha detto...

mi piace molto l'idea di adoperare lo zafferano anche per i dolci e non solo per le pietanze salate, non solo per il colore ma anche per il sapore

Giovanna ha detto...

ma cosa vedono i miei occhi complimenti mi sono aggiunta se ti va passa

rebecca ha detto...

una vera delizia , brava!
un abbraccio e un grosso augurio di buon natale
ciao Reby

Deborah ha detto...

Un vera squisitezza! Sono assolutamente perfetti.

Tortino al cioccolato ha detto...

ankio li assaggerei volentieri questi dolcetti!!!sono bellissimi

Micol ha detto...

Sarebbe proprio bello iniziare la giornata con un dolce simile!
Ciao!^_^

Yrma ha detto...

Ciao Annalisa...volevo farti i complimenti per il tuo blog..è qualcosa di divino! mi unisco volentieri ai tuoi sostenitori, lo meriti!A presto

Annalisa ha detto...

@ Yrma: sei gentilissima, grazie. Benvenuta nella mia cucina :) e complimenti anche per le tue ricette!!

marifra79 ha detto...

E' una meraviglia! Hai fatto benissimo perchè credo meriti parecchio! L'aggiunta dello zafferano m'incuriosisce e non poco:-))) Un abbraccio e tanti auguri di Buon Natale!!!