domenica 12 settembre 2010

CHAMPIGNON ALLA PIASTRA






Ieri mentre facevo la spesa sono stata attirata da una meravigliosa cassetta di 3 kg di funghi champignon ( tra l'altro in super offerta) e non ho saputo resistere e li ho comprati anche perché io adoro i funghi. Vista la quantità, aspettatevi altre ricettine a base di funghi :) .

Mi sono messa subito a spulciare qua e là tra le riviste di cucina che ho ed ho notato questa ricetta di "Cucinare bene" del mese di settembre, e ho voluto provarla. E' semplice nell'esecuzione anche se un po' lunga nella preparazione.


INGREDIENTI per un vaso da 750 ml:


600 gr di funghi champignon
4 spicchi di aglio
500ml di aceto di vino bianco
400ml olio extra vergine di oliva
3 foglie di alloro
pepe nero in grani
sale fino






Sbucciate l'aglio e tagliatelo a lamelle. Pulite le foglie di alloro. Raschiate i funghi con un coltellino per eliminare residui terrosi. Puliteli con un telo bagnato, staccate i gambi delicatamente senza rompere le teste . Tagliateli a fette sottili nel senso della lunghezza.
Mettete in una pentola l'aceto con 500ml di acqua e il sale fino e portate ad ebollizione , tuffatevi i funghi per una decina di secondi e con un mestolo forato scolateli e metteteli a riposare su un canovaccio pulito. Fateli asciugare e riposare per un'ora circa. Trascorso questo tempo , riscaldate una piastra e grigliatevi i funghi da ambo i lati per qualche minuto.
Sistemateli a strati in un vaso di vetro sterilizzato, unite l'aglio i grani di pepe e le foglie di alloro . Coprite bene con l'olio. Roteate il vaso per eliminare eventuali bolle d'aria; richiudete ermeticamente il vaso e riponetelo in luogo buio, asciutto e fresco per almeno 40 giorni.

Vi auguro una bella domenica... a presto.

12 commenti:

matrioskadventures ha detto...

che fameeee!non ho ancora pranzato, te ne prendo due:). Buona domenica anche a te!

dolci a ...gogo!!! ha detto...

una vera delizia!!troppo buoni mi sa che seguo la tua ricetta!!baci imma

Chiara ha detto...

anche a me piacciono tanto i funghi, grazie Lisa per questa ricetta, baciotti....

alialexa2006 ha detto...

anche io adoro i funghi...questa ricetta e meravigliosa...buona domenica

sabri ha detto...

Ciao Lisa, che bella questa ricettina, perfetta per avere funghetti sempre pronti. Hai fatto benissimo a proporcela, la stampo subito. Buona serata

dolceamara ha detto...

Ciao ragazze!! Sono contenta che vi piaccia questa ricetta semplice ma buona.

Francesca ha detto...

Buona buona questa ricetta!!!! Quasi quasi vado anche io al super a prenderne qualcuno!!!

Un bacio triestina

onigirina ha detto...

Qui mi prendi nel mio punto debole, i funghi! E pensare che fino a un paio di anni fa non li potevo vedere nemmeno da lontano, poi non so com'è successo, me ne sono eprdutamente innamorata! Poi messi così sott'olio... mmmm che bontà!!

Nepitella ha detto...

Slurp! che bel modo per conservare i funghi:-) aspetto le altre ricette allora! baci

terry ha detto...

Adoro i funghi... gli champignon poi...ottimi anche crudi... voglio proprio provarli così...una bella conserva da tener pronta! :)
brava!

Federica ha detto...

ma guarda che bella ricetta!!la segno..devo passarla anche qualche mia cognata!!:-)) grazie..bravissima come sempre!!

accantoalcamino ha detto...

Ciao Lisa, che meraviglia di ricetta..da fare anche se non trovo i funghi in offerta, ne faccio un piccolo vasetto, bentornata, tutto occhei? Bacione, venerdì sono a Trst ;-)