lunedì 20 settembre 2010

LA MIA CASA INVASA DALL'ACQUA

In questo momento sono in ufficio, ma vorrei essere nella mia casa, a togliere tutto il fango che ancora c'è, recuperare ciò che si può, a salvare il salvabile dopo che tra sabato e domenica notte una frana si è abbattuta su casa mia.
Un boato, un risveglio improvviso, un attimo per capire che eravamo in pericolo. Le urla dei miei vicini di casa, vetri che scoppiano, porte che si piegano sotto la forza dell'acqua. Il caos. La collina dietro casa non ha retto alle violente piogge dei scorsi giorni e una parte è crollata deviando il corso del piccolo ruscello dietro casa che si era ingrossato con le piogge. In pochi istanti l'acqua ha invaso il piano terreno allagando tutto, distruggendo tutto...attimi di terrore perchè la piena stava portando via tutto e non si poteva uscire di casa. Abbiamo temuto il peggio e nonostante l'urgenza, i vigili del fuoco sono arrivati solo dopo 4 ore dall'accaduto e praticamente impotenti davanti a quel disastro.
Non so trovare ancora le parole per descrivere quello che è successo...ora spero che i lavori per liberare il piccolo torrente da tutte le macerie e dal fango e soprattutto mettere in sicurezza la collina, vengano fatti al più presto e che il tempo non peggiori di nuovo, altrimenti c'è il serio rischio di perdere davvero tutto.
Più volte sono stati chiesti interventi da parte del Comune da parte nostra ma mai una risposta, un minimo controllo...forse davvero deve sempre scapparci il morto prima che qualcuno intervenga. Al Sindaco della mia città dico solo che la ri-pavimentazione di Piazza della Borsa ePiazza dell'Unità è davvero bella, ma forse sono altre le priorità della città visto che l'altra notte Trieste è franata in più punti mettendo in pericolo molte persone.
A tutti quelli che mi seguono mando un saluto e spero di tornare a scrivere al più presto lasciando tutto questo come un brutto ricordo. Una cosa è certa, spero che quest'anno passi velocemente visto che non è né cominciato bene ne sta proseguendo come speravo.
Oggi doveva essere un giorno di festa perché è il compleanno di mia mamma e quello del fratello del mio compagno. Invece è tutt'altro.
Spero che la paura lasci il posto alla tranquillità che da troppo tempo mi manca.
Un saluto a tutti.

19 commenti:

Oxana ha detto...

Mi dispiace tantissimo!!!! Ho sentito di questo disastro dal mio marito che lavora a Trieste ma non immaginavo che saresti anche tu lì! Spero, tanto tanto che si risolverà tutto e più presto possibile.
Un abbraccio forte forte:)

Nepitella ha detto...

Ciao! io ci vivo qui e neanche non ho saputo di questa bruttissima cosa (perchè non guardo la tv ne leggo i giornali). Il sindaco lascialo stare che tanto...
Mi spiace veramente deve essere stata una bruttissima esperienza! un abbraccio grande

Federica ha detto...

cara quanto mi dispiace...non ho parole..spero con tutto il cuore che si risolva presto..ti sono vicina..un abbraccio!!

Pipaf61 ha detto...

Lisa, sono veramente, ma veramente dispiaciuta per quello che è successo! Spero che tu possa sistemare tutto al più presto e rientrare tranquilla nella tua casa!
Sei nei miei pensieri!
Ciao, Paola

accantoalcamino ha detto...

Ciao Lisa, sono dispiaciuta, delusa, amareggiata e ti abbraccio forte con l'augurio che , veramente, quest'anno finisca in fretta ma non senza aver risolto tutti i vostri problemi e senza avervi restituito almeno un pò di serenità, ciao piccola, coraggio.

dolceamara ha detto...

Grazie a tutte per il sostegno. Sono davvero distrutta, fisicamente e moralmente. Già domani arriveranno i rocciatori che metteranno in sicurezza la collina e dopo domani le ruspe per liberare il corso del piccolo torrente.
Questo in parte mi consola perché vuol dire che possiamo tornare nella nostra casa.

Genny @ alcibocommestibile ha detto...

avrei potuto scrivere io questo post...
stessa identica cosa. allagamento ( due, uno ad agosto e uno mentre ero a lisbona) estate orribile per la salute...che palle:D ma ce la faremo!:D

dolceamara ha detto...

:) poco ma sicuro Genny... in bocca al lupo anche a te.

fantasia in cucina ha detto...

E' una cosa orrenda sono dispiaciutissima per questo disastro,spero che al più presto si possa risolvere tutto e che avrai la tua casa come prima,un forte abbraccio, Anna

Francesca ha detto...

Mi dispiace tantissimo cara-....

sabri ha detto...

Lisa, mamma mia, sai che non ne sapevo nulla? Mi spiace tantissimo, immagino la paura. L'acqua è terribile, incontrollabile, e poi quando le cose accadono la notte sono, se possibile, ancora peggiori.
Ti auguro mettano in sicurezza velocemente la collina e possiate tornare a casa con tranqullità. I prossimi giorni il tempo dovrebbe rimanere bello. Un forte abbraccio, Sabri

Damiana ha detto...

LIsa mi dispiace tantissimo,che brutta esperienza!!Sarà retorico,ma l'importante è che stiate tutti bene..Un abbraccio fortissimo,spero che tutto si risolva nel migliore dei modi..noi siamo qua ad aspettari!!

Lu ha detto...

Un'esperienza agghiacciante! Purtroppo di alluvioni e simili ne so qualcosa, anche se dal tuo racconto la tua esperienza è stata veramente traumatica.
Affinchè i politicanti facciano qualcosa per i loro cittadini, occorrono accadimenti veramente poco spiacevoli e poi e poi...
Coraggio Lisa, manca poco alla fine dell'anno ed anche io sono con te ne dire che speriamo arrivi presto quello nuovo :-)

Gunther ha detto...

dio mi dispiace, anche io quest'anno è stato nero meno male che siamo a settembre, dai fatti forza a presto

rebecca ha detto...

mamma mia , è terribile !!! vorrei essere lì per poterti aiutare ed esserti vicina in questo momento da brividi! ti abbraccio forte e ...coraggio dai sono sicura che ce la farete
ciao Reby

dolceamara ha detto...

Ancora grazie a tutti voi...purtroppo per ora c'è solo delusione per come viene affrontato il tutto e per come vengono svolti i lavori.
La ditta che si occupa degli scavi ha mandato dei dipendenti e al nostro sollecito ad uno di questi che non lavorava con la scavatrice, ma chiacchierava e stava fermo, ci ha risposto che lui voglia di avorare non ha e che non siamo noi a pagarlo!!! Non vi dico la rabbia, niente è ancora stato fatto mentre si poteva aproffittare del bel tempo, troppo poco. Da domani e fino a domenica sono previste piogge... non so più che dire...spero solo che la situazione non peggiori.

terry ha detto...

Tesoro che shock solo leggerle ste cose...non oso immaginare come tu ti possa sentire! queste son le cose che vedi in televisioni...quasi fossero immagini di un film... pensi che non ti possano mai toccare dal vivo...invece...
forza tesoro...spero tanto che le cose svoltino per il meglio al più presto, che i danni reali non sian così gravi e che tutto si sistemi!
ti abbraccio forte forte!!!

simoff ha detto...

non ho parole...credo che non si possa immaginare ciò che hai vissuto in quei momenti...spero solo che pian piano ritrovi forza e positività...un abbraccio forte

matrioskadventures ha detto...

Ciao Lisa, mi spiace tanto per questa cosa e spero che si risolva in fretta.La cosa più importante è che non ti è successo niente a te e ai tuoi cari. Un abbraccio e stammi bene!