venerdì 25 novembre 2011

SFORMATINI DI PANETTONE ALL'AMARENA LOISON CON SALSA AL CIOCCOLATO



Un paio di settimane fa ho ricevuto il pacco dell' azienda  Loison contenente i loro buonissimi panettoni in confezioni davvero una più bella dell'altra ( quasi un peccato doverle aprire ^__^) .



Inizialmente avevo pensato di utilizzare uno di questi panettoni e nello specifico quello al mandarino, in una ricetta che però ho scoperto essere già stata fatta. Volevo fare una vellutata di zucca con crostini di panettone al mandarino. Allora ho ripiegato sul dolce e ho preparato questi sformatini che spero piaceranno anche a voi, se mai vi  dovesse avanzare del panettone ( ho i miei seri dubbi...sono davvero buoni).
A proposito tutti i panettoni che ho ricevuto sono ottimi ma se devo sceglierne uno,allora dico quello al mandarino, è davvero profumatissimo, soffice, un vero piacere per il palato; ve lo consiglio vivamente. Anche quello al Prosecco ha conquistato le papille gustative in casa. Quello al fico dottato di Calabria è piaciuto molto alla mia dolce metà
Ma passiamo a questi semplici sformatini e alla loro preparazione:

ingredienti per 6 persone

400 gr circa di panettone all'amarena Loison
300 ml di latte
20 gr di burro + quello per gli stampini
2 cucchiai di zucchero
2 uova (3 se sono piccole)
1 bicchierino scarso di maraschino
la molena di un panino raffermo
pangrattato per gli stampini

per accompagnare:

amarene sciroppate
salsa al cioccolato
gelato alla vaniglia o yogurt o panna



In una terrina ho sbriciolato il panettone e la molena del panino raffermo. Ho bagnato il tutto con il latte caldo nel quale ho sciolto il burro ed ho lasciato ad ammorbidire per una ventina di minuti. In una ciotola ho sbattuto le uova con lo zucchero e le ho incorporate al panettone mescolando bene. Ho poi aggiunto il maraschino e mescolato ancora .
Ho imburrato degli stampini in alluminio e spolverati con il pangrattato, ho usato quelli da creme caramel, e riempiti col composto di panettone, ho pressato bene col dorso di un cucchiaio. Ho infornato per 30 minuti circa a 200° C.
Una volta pronti li ho lasciati intiepidire e li ho serviti con delle amarene sciroppate e un po' di salsa al cioccolato ( insieme stanno bene  ma potete scegliere l'uno o l'altro)
Io non avevo del gelato, ma siccome io vi consiglio vivamente di servirli tiepidi, credo che l'abbinamento caldo freddo ci stia a pennello.
Questa ricetta vorrei condividerla anche sul blog dell' Azienda Loison  http://www.insolitopanettone.com/.
Un saluto a tutti!!

11 commenti:

Il Gufo e La Mucca ha detto...

ecco, me ne vado al lavoro con una voglia incredibile di assaggiare questo dolce! :D
bravissima,come sempre!
Clelia

Memole ha detto...

Sono una vera golosità!!!

Vevi ha detto...

Wow magnifico!! :) Lo proverò sicuro... ;)

Vevi :)

Stefania ha detto...

una meraviglia
ciao♥

marifra79 ha detto...

Che tentazione!! Sformatini irresistibili:-)))) Un abbraccio

Nepitella ha detto...

oh mamma! che fame :-)

Nadia Combi ha detto...

wow che goduria, di sicuro proverò questa ricetta, complimenti per il blog cia a presto

Deborah ha detto...

Che dolcetto sfizioso ed originale! Ottimo!

Giovanna ha detto...

mamma ,mia una prelibatezza complimenti mi sono aggiunta se ti va passa a trovarmi

rebecca ha detto...

ma che bella idea, bravissima , golosità su golosità!!!! un abbraccio
ciao Reby

Chiara ha detto...

davvero ardua la scelta tra i panettoni ma il tuo sformatino è quello che mi ha conquistato, bravissima Lisa! un bacione....