venerdì 28 agosto 2009

PLUM CAKE AI FICHI CON OLIVE E PROSCIUTTO




Premetto col dire che non sono una grande golosa di frutta e non tutti i frutti mi piacciono ma se fanno parte degli ingredienti di qualche dolce, o piatto particolare, diciamo che allora è più facile che io li mangi.
Uno di questi frutti con il quale non ho un granché feeling , è il fico. A dirla tutta non l'ho mai assaggiato... si lo so sono arrivata alla veneranda età di 35 anni senza sapere che gusto ha questo frutto e un pochino me ne vergogno.   


Così ho colto la palla al balzo quando le due gemelline Manu & Silvia hanno aperto questa raccolta: infatti come potevo non partecipare visto che i miei vicini hanno un albero di fichi bello grande e ogni anno, quando i frutti sono pronti,mi dicono sempre di prenderne quanti ne voglio??? ... ecco l'occasione giusta per scoprire "l'effetto che fa!" :).
Detto fatto, mi sono messa alla ricerca di qualcosa di particolare che mi ispirasse per poter gustare questo frutto.




Ho trovato questa ricetta sulla rivista "Cucina Moderna" di qualche anno fa e mi è subito piaciuta per l'abbinamento degli ingredienti: un plum cake salato. Non vi so descrivere il buon profumo che c'era mentre si cucinava nel forno e credo che nessuna pietanza abbia mai avuto tanti scatti fotografici da parte mia (ovviamente pubblico solo un paio di foto e non tutto il servizio fotografico :D ).
Per non parlare poi del gusto e la fragranza di questo plum cake...insomma io vi invito a provarlo.
Ma ecco qui come si prepara:


ingredienti

340 gr di farina
4 fichi sodi
100 gr di grana padano grattugiato
150 gr di prosciutto crudo a cubetti
1 bustina di lievito di birra liofilizzato
1 cucchiaio di miele (nella ricetta quello di castagno...non avendolo ho messo quello di acacia)
100 gr di olive taggiasche denocciolate
semi di papavero
2 uova
olio extra vergine di oliva
zucchero
sale



Mettete la farina a fontana sulla spianatoia, unite il lievito, un pizzico di sale, mezzo cucchiaino di zucchero, un cucchiaio di olio e metà del grana. Impastate gli ingredienti unendo poco per volta un dl di acqua tiepida, poi unite le uova sbattute, il prosciutto, i fichi sbucciati e spezzettati, le olive e il resto del grana.
Lavorate la pasta finché sarà omogenea ed elastica; formate una palla, incidetela a croce, e lasciate lievitare in una terrina coperta da un canovaccio per un'ora.
Trascorso questo tempo riprendete l'impasto e lavoratelo di nuovo, mettetelo in uno stampo da plum cake unto d'olio,e lasciate lievitare ancora per circa un'ora.
Mettete in forno a 220° per circa 40 min.


Lavate i fichi rimasti, tagliateli a fette e, 10 min prima della fine della cottura, sistemateli sulla superficie del cake. Spennellateli con il miele, cospargeteli con i semi di papavero e ultimate la cottura.

8 commenti:

FeF ha detto...

caspita che cake, sono rimasta di stucco nel vederlo, è troppo bello, mi piace proprio tanto, segno la ricetta e appena ho dei bei fichi lo faccio ;)
baci
Fiorella

rebecca ha detto...

ma che meraviglia!!!! deve essere buonissimo, e poi originale , brava!! una tiratina d'orecchie per non aver mai assagiato i fichi, ma detto tra noi, io non li mangio mai come frutta, non mi entusiasmano , ma trovo buona la marmellata , mi piacciono secchi, nei dolci.
ciao Reby

dolceamara ha detto...

@Grazie Fiorella :)

@ Rebecca: Io li ho assaggiati secchi e in un dolce tipico pugliese, ma freschi non mi attirano più di tanto. Devo per forza mangiarli accompagnati a qualos'altro.

Claudia ha detto...

Ciao Lisa,
complimeti il tuo cake è super invitante, io per mia grande fortuna mangio tutto e devo confessarti che una fettazza me la papperei :)
perchè i fichi con il salato li ho mangiati solo col prosciutto ;)
bacetti
cla

Mammazan ha detto...

CARISSIMA
nON CI CREDERAI MA NON HO ANCORA VISTO QUI DOVE ABITO DEI FICHI DECENTI.....
COMUNQUE MI ANNOTO L'OTTIMA RICETTA!!!
BACI

marsettina ha detto...

molto originale!

Tania ha detto...

In effetti il tuo rapporto con i fichi è alquanto particolare! Un po' ti capisco, io tendo a mangiarli solo secchi, buonissimi!
Questa ricetta è molto interessante e l'abbinamento rende il plumcake molto appetitoso!

manu e silvia ha detto...

Ciao! che buono questo cake, molto saporito e dolce allo stesso tempo!
grazie mille per avercelo dato per la raccolta!
un bacione