lunedì 24 gennaio 2011

DESSERT DI CREMA DI LATTE CON PESCHE SCIROPPATE




Non so come funziona nelle vostre famiglie, ma nella mia, quando c'è da festeggiare un compleanno, capita di rado che il regalo non sia un problema o una sorpresa riuscita. Ogni volta che si prova ad indagare (l'arduo compito tocca a mia sorella) per sapere cosa potrebbe esser gradito, si finisce con il comprare un libro ,che sta sempre bene, per l'amor del cielo, ma di regali "seri" non se ne parla nemmeno. Le classiche risposte che ci becchiamo alla domanda" cosa vuoi per il compleanno ?" , sono ormai sempre sempre quelle " Niente! ... abbiamo già tutto e poi non mi serve nulla" ....un incubo insomma. Peggio ancora se capita subito dopo le feste di Natale, dove si sono raschiate fino all'osso quelle poche e misere idee per preparare un pacchetto, per riuscire a spendere quei 10 €, che poi si dovranno dividere fra 3 o 4 persone...che tristezza. Ditemi che anche a voi capita questo , che non sono la sola ad avere una famiglia così "strampalata" :) ....
Ecco perché il più delle volte mi dedico almeno a preparare una torta, come ieri che siamo stati a casa dai miei genitori , per festeggiare i 60 anni di mio papà, anche se in realtà il compleanno sarà domani 25 gennaio.
La torta che ho preparato è questa qui , semplice ma molto buona che era piaciuta a suo tempo ed ha riscosso successi anche sta volta. Qui però sorgeva un piccolo problema: e la nonna che soffre di celiachia, che fa?? ci sta a guardare con le bave mentre noi mangiamo il dolce??? o si rosicchia quei biscottini senza glutine già confezionati, per nulla buoni??? ennnnò caspita!!! Ho pensato anche a lei, così con le pesche sciroppate avanzate per la torta, ho fatto questo piccolo dessert.


INGREDIENTI PER 6 COPPETTE

3 tazze di latte
3 cucchiai di farina di riso
circa 200gr di zucchero semolato
6 mezze pesche sciroppate
300ml circa del sciroppo di pesche
6gr di gelatina
cacao amaro in polvere
cannella





Mettete 2 tazze di latte e lo zucchero in un tegame e portate a bollore. Mescolate alla terza tazza di latte, i 3 cucchiai di farina di riso e versate nel tegame, abbassate il fuoco e cuocete fino a che il composto on si addensa. Togliete dal fuoco e fate raffreddare.
Intanto mettete in ammollo la gelatina in acqua fredda. Frullate le pesche sciroppate, riscaldate lo sciroppo e togliete dal fuoco. Fatevi sciogliere la gelatina e mescolate il tutto con le pesche frullate. Ricoprite il fondo delle coppette con 3 cucchiai del composto di pesche e mettete in frigo a solidificare per circa 30-40 minuti. Riempite i bicchierini con la crema di latte e completate con una spolverizzata di cannella e cioccolato amaro e qualche biscotto, come delle lingue di gatto, oppure con dei ciuffetti di panna.

Vi auguro un buon inizio settimana ...a presto!!

11 commenti:

Francesca ha detto...

Tanti auguri !!! Complimenti questo dolcino è fantastico!!!

dolceamara ha detto...

Ciao carissima, grazie :)

La Mucca dietro la staccionata ha detto...

Buona e bella, me la salvo... io in genere devo evitare il glutine.
Grazie

Mari - Rose di Burro ha detto...

Io non sono celiaca ma penso che sia squisito a prescindere, a me piacciono tantissimo i dolci al cucchiaio.
E cmq è stato un pensiero perfetto per far festeggiare col dolce anche la tua nonnina :)

Luca and Sabrina ha detto...

Uh capita eccome! La cosa migliore sarebbe quella di comprare i vari regali di compleanno con largo anticipo, quando capita di ritrovarsi per caso, tra le mani o davanti, l'oggetto giusto. Fare regali all'ultimo minuto, come alla fine va a finire immancabilmente, non ci permette di dare il meglio di noi, quindi spesso si ripiega su qualcosa che ci convince non al 100%, della serie avremmo potuto fare meglio. Entrambi invece pensiamo che regalare una bella torta fatta con amore sia un dono magnifico. Ma torte a parte, noi siamo rimasti ammaliati da quelle coppette con crema al latte e pesche, un connubio delicato e raffinatissimo!
Baciotti
Sabrina&Luca

sabri ha detto...

Che carina, hai avuto proprio un pensiero gentile , immagino che la nonna ne sarà rimasta contenta. Questo biccherino mi sembra proprio buono, oltre che bello da vedere. Auguri al papi! (pensa,la mia mamma compie gli anni il 23). Baci

Il Gufo e La Mucca ha detto...

Ha un'aspetto delizioso!!!! decisamente proverò la ricetta!!Clelia

Federica ha detto...

chissà che buono!!! complimenti!un abbraccio!!!!!

dolceamara ha detto...

@ Sabri: Allora auguri anche alla tua mamma, anche se un po' in ritardo :).

rebecca ha detto...

auguri al festeggiato! buono buono questo dolce bravissima! per i regali ....stendiamo un velo pietoso, ho mi vengono idee geniali o se chiedo consiglio mi sento rispondere.." non so ...tu che pensavi?..." un abbraccio
ciao Reby

Sgt.Pepper ha detto...

ma che bellino questo dolcetto....
fresco, buono e bellissimo...brava brava!!!
a prestissimo,
ciaooooooooooooo