giovedì 11 giugno 2009

CREMA DI CAROTE



Delicata nel gusto, vivace nei colori. Lo so forse per molti di voi il "periodo" di minestre è finito con l'arrivo del caldo, ma io amo in particolar modo le creme di verdura e questa è davvero buona...e poi c'è tanto carotene che serve per abbronzarsi :))) . Ve la consiglio tiepida e con dei crostini.


INGREDIENTI

600 gr di carote
40 gr di burro
1 cipolla
circa 1 litro di brodo vegetale
4 cucchiai di farina
3 cucchiai di panna per cucina
sale, pepe
prezzemolo
semi di papavero




In una casseruola fate fondere il burro, unite la cipolla tagliata sottile e le carote tagliate a rondelle e fate rosolare qualche minuto. Unite il brodo caldo e cucinate per circa 30 min. Passate al setaccio, aggiustate di sale e pepe. Amalgamatela farina alla panna avendo cura di eliminare gli eventuali grumi e unitela al passato di carote; mescolate e cuocete ancora per 15-20 min.
Mettete nei piatti e decorate con il prezzemolo e pochi semi di papavero.

5 commenti:

Ylenia ha detto...

A me piacciono creme, vellutate e quant'altro, questa di carote a dirti la verità non lo so, perchè la carota ha quel sapore dolciastro e cotta non la amo, però non so, le do comunque fiducia ;-))

dolceamara ha detto...

nemmeno io le adoro particolarmente ma così sono tutta un'altra cosa.

Konstantina ha detto...

Buona la crema di carote!!
Io al posto della farina ci metto i fiocchi d'avena. Danno la stessa consistenza cremosa e sono più nutrienti;)

Ruby ha detto...

Buonissima! Mi piace molto e la faccio spesso d'inverno.
Una volta, avendo amici a cena e moltissime, ma proprio moltissime, carote in rimanenza ho approntato tutto il menù basandomi su queste prelibatezze arancioni che io adoro sgranocchiare crude.
Buon venerdi :)

PS: perchè nella finestrella sul mio blog non è apparsa questa ricetta come da aggiornamento? Bo!

dolceamara ha detto...

nemmeno a me alle volte vengono fuori tutti gli aggiornamenti di chi seguo. ...buuuuu!!!