venerdì 19 giugno 2009

SEMIFREDDO ALLA RICOTTA E ANANAS



L'altro giorno nel preparare la macedonia, sono avanzate un po' di fette di ananas sciroppato, così visto la mia repulsione ad avvicinarmi al forno in questo periodo ho pensato di preparare questo semifreddo. In realtà ho preso spunto da una ricetta che ho visto pubblicata su una rivista da cucina, ma l'ho modificata aggiungendoci la frutta,la gelatina ( non mi fidavo della compattezza finale della sola ricotta e panna) e le quantità .

INGREDIENTI:

4 fette di ananas sciroppato
250 gr di ricotta
200 ml di panna montata
50 gr di zucchero a velo
2 tuorli
1 foglio e 1/2 di gelatina
1 cucchiaio di Marsala
1 cucchiaio di Rum
2 cucchiai del succo di conservazione dell'ananas


Si mette in ammollo la gelatina, intanto in una ciotola si lavora ,con la frusta,la ricotta e lo zucchero a velo, fino a renderla cremosa. Si aggiungono i tuorli e i due liquori e si mescola bene. Ora montate la panna e quando è pronta unitela alla crema di ricotta, mescolando dal basso verso l'alto con delicatezza.
Tagliate a pezzetti 2 fette di ananas e mescolateli alla crema. In un pentolino mettete il succo dell'ananas con la gelatina strizzata e scioglietela ( non fate bollire!!).
Aggiungetela alla crema e versate in uno stampo o più stampini se volete delle monoporzioni, e mettete in frigo a solidificare per circa 3 ore.
Servite con altri pezzetti di ananas tagliati e se volete fare i golosi con un po' di panna .

4 commenti:

Barbara ha detto...

Copiato: ha un'aria deliziosamente rinfrescante, grazie!

Tania ha detto...

Un semifreddo bello e soprattutto delizioso e fresco!

sabri ha detto...

Insomma l'hai fatta diventare un'altra cosa, ma mi sembra che l'esperimento sia perfettamente riuscito! Ciao

Sara ha detto...

Buonissimo...è l'ideale con sti caldi...